agopuntura

Enuresi in bambino con DSA

[Ndr] il Caso Clinico presentato oggi è ad opera della Dott.ssa Venegoni, della Scuola So-Wen di Milano, che ha raccolto il riscontro clinico e ha contribuito al trattamento del Paziente. La Dottoressa è rintracciabile ai contatti: cristina.venegoni@gmail.com, 3288278535               

Bambino di sette anni con lieve disturbo dello spettro autistico di tipo Asperger che soffre di enuresi notturna continua. Trattasi di enuresi primaria.

Non presenta problemi cognitivi ma soltanto emozionali (insicurezza, paure a volte incontrollate, scarsa voglia di comunicare e iperreattività a stimoli acustici). Sviluppo e crescita nelle norma.

 

 

Ipotesi terapeutica: 

Sostenere la loggia del Rene (sia in senso Yin sia Yang ) per agire sull’enuresi e sulla componente Shen del Rene (paure e insicurezza).

Seppur collaborante, si sceglie di lavorare con la moxa per scaldare il Rene e la sua radice.

KI1 KI3 KI6 KI7 per sostenere la loggia renale

GV4 BL23 per tonificare i reni

BL52 per rinforzare e regolarizzare lo Zhì e sostenere il Jing

 

Decorso a distanza

Dopo un mese di sedute bisettimanali l’enuresi da quotidiana si è ridotta a 3-4 episodi alla settimana. Successivamente le sedute sono diventate una alla settimana e gli episodi si sono ridotti maggiormente fino a scomparire nell’arco di 6 mesi circa. Saltuariamente, a seguito di stress o forti emozioni, l’enuresi si ripresenta: un solo trattamento è solitamente sufficiente ad ottenere il controllo del sintomo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...